FANDOM


Com'è l'acqua a Mortelle?un qualsiasi Asfaärti in un momento a caso

Mortelle è una ridente località balneare in provincia di Messina, nota per le sue acque dalla sempre dubbia temperatura. Illustri studiosi ed esperti di fantapsicologia non sono ancora riusciti a dipanare il mistero nascosto dietro il perché gli Asfaärti si chiedano come sia l'acqua a Mortelle anche in pieno inverno o a mille kilometri di distanza dalla località.

Origini

Gli Asfaärti che passano da RC durante le vacanze estive sono soliti compiere pellegrinaggio in questa lontana terra.[1] A Mortelle è infatti situata la lussuona magione massonica estiva della massonissima famiglia di C ed ogni anno viene puntualmente offerta ad Asfaärti la possibilità di recarvisi per una giornata al fine di compiere test di analisi chimico-fisica sulle acque marine della spiaggia antistante. Tra sollazzi e giochi le nostre analisi vanno avanti, ma ogni anno resta sempre il solito dubbio: "Ma com'è l'acqua a Mortelle?"

Possibili usi

Come ogni bascolade di tier leggendario che si rispetti, Mortelle può essere usata in ogni frase e in ogni tempo, in ogni luogo e forma grammaticale, meglio ancora se fuori contesto e/o in combinazione con altre bascolade di pari potere.

Alcuni esempi possono essere: "Com'erano i gelatini a Mortelle?", "Pippavo Mortelle en el Freeland", "Sei venuto solo per andare a Mortelle?".

Curiosità

  • C si chiude sistematicamente su FF Dissidia nel pomeriggio.
  • Il Gran Masso[2] prepara sempre una grigliata di carne per pranzo.
    • Se usi carne di animali o di dissidenti dalla via del Masso non è dato saperlo.
      • E comunque è buona.
  • # è solito scottarsi a Mortelle.
    • # è solito scottarsi.

Mappa

Note

  1. Scendete a Reggio quest'estate, stronzi.
  2. a.k.a. il padre di C.